L'innovazione nel territorio

Tourismart

- Startupeasy

lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico, e più specificamente:
In via prevalente lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di un innovativo prodotto (realizzazione di una piattaforma tecnologica in cloud di tipo “Internet of Things”) nell’ambito del turismo in movimento e dei servizi logistici ad esso associati che consenta alle strutture turistico-ricettive, museali, culturali, ricreative, sportive ed agro-eno-gastronomiche, nonché ad agenzie viaggi, tour operator e imprese di trasporto passeggeri, di migliorare lo svolgimento delle proprie attività e di offrire i propri prodotti, servizi, itinerari e/o alloggiamenti direttamente online su un unico portale integrato.

Concorrenza

System Integrator and Software House
Settore: SERVIZI
Canali di Vendita: Direttamente

Stadio della startup

Prodotto/Servizio

Team

Dati della startup

Costituzione Impresa : 02/08/2021
Data iscrizione alla sezione delle Startup: 02/08/2021
Denominazione:
TOURISMART SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
Comune: ROMA
Codice Fiscale: 16271921005
Forma Giuridica : SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
Codice Ateco : 6201
Settore : SERVIZI

Tourismart

Modello di Business

TOURISMART è frutto di accordi industriali e di mercato che partono dal territorio la Sardegna con accordi di incubatore ed acceleratore per lo sviluppo industriale e la creazione di sinergie e per la comunicazione necessaria a posizionare il prodotto TOURISMART sul mercato. A questo accordo sono correlati gli accordi con gli organismi di ricerca le università di Cagliari e della Calabria in settori in cui presentano competenze ed eccellenze scientifiche ma soprattutto semilavorati e brevetti in grado di accelerare il time to market della piattaforma TOURISMART. Le competenze degli organismi di ricerca nel settore dell’intelligenza artificiale , le tecniche di block chain e i sistemi di monitor e control nel settore auto motive costituiscono la base dell’innovazione e della ricerca del progetto.

Innovazione

Breve descrizione degli aspetti di innovazione che caratterizzano il business dell’impresa Tourismart può apportare miglioramenti in tutte quelle aree che risentono esclusivamente delle decisioni basate sulla conoscenza del territorio e non su fondamenti propriamente tecnici. Nello specifico: – Controllo approdi e sicurezza della navigazione = non possiamo cambiare le strutture ma possiamo monitorarle. Spesso, in condizioni meteo sfavorevoli, gli attracchi sono compromessi ma non esiste, ad oggi, la possibilità di avere una visuale dell’attracco dalla terraferma, pre-partenza. Le decisioni dei comandanti si basano sui bollettini meteo, sulla consultazione degli ormeggiatori locali e soprattutto sulla loro esperienza ma non hanno a disposizione un dato visivo ed oggettivo per poter garantire oltre che la sicurezza, il comfort dei passeggeri e fare sì di evitare un viaggio “a vuoto” perché lo scalo risulta in seguito non operabile. – Comunicazione terra/bordo = in alcune isole la copertura non è ottimale, pertanto strumentazioni come i telefoni satellitari potrebbero essere implementati al fine di garantire la costante possibilità di mettersi in comunicazione con la terraferma. – Programmazione flotta e manutenzione = spesso ci si trova in situazioni di manutenzione straordinaria causando la riorganizzazione dei piani operativi che a loro volta influenzano le scelte commerciali e pertanto ricadono sui passeggeri. Poter costituire un metodo basato su evidenze tecniche generate da un sistema di comunicazione nave/terra darebbe luogo a non poche migliorie dal punto di vista della pianificazione e strategia. – Programmazione equipaggi = ad oggi la turnistica degli equipaggi viene organizzata su Excel con inserimento manuale, lasciando spazio a possibili errori e a lunghi tempi per la programmazione. Le certificazioni dei marittimi, che corrispondono alle loro abilitazioni a specifici mezzi, vanno consultate “manualmente” in un sistema che fa da “deposito dati” ma che non fa programmazione, pertanto un sistema digitalizzato apporterebbe un grande miglioramento della gestione equipaggi. – Codifica dei ritardi = realizzare un sistema di codifica dei ritardi per fare in modo di standardizzare gli eventi e poter a posteriori analizzarli e minimizzare gli impatti futuri che ad oggi non è presente all’interno delle società di trasporto

Requisiti di innovazione tecnologica

R&S

Team Qualificato

Proprietà Intellettuale

classe di produzione
non disponibile
ND

Leggenda Classe di Produzione
A=1-100K euro
B=100K-500K euro
C=500K-1M euro
D=1M-2M euro
E=2M-5M euro
F=5M-10M euro
G=10M-50M euro
H=più di 5OM di euro
ND=non disponibile

classe di addetti
non disponibile

Leggenda Classe di Addetti
A=0-4 addetti
B=5-9 addetti
C=10-19 addetti
D=20-49 addetti
E=50-249 addetti
F=almeno 250 addetti
ND=non disponibile

ND
classe di capitale
5K-10K euro
3

Leggenda Classe di Capitale
1=1 euro
2=1-5K euro
3-5K-10K euro
4=10K-50K euro
5=50K-100K euro
6=100K-250K euro
7=250K-500K euro
8=500K-1M euro
9=1M-2,5M euro
10=2,5M-5M euro
11=più di 5M di euro
ND=non disponibile

prevalenza femminile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza giovanile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza straniera
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente