L'innovazione nel territorio

Tech Engines

- Startupeasy

Tech Engines nasce dall’idea di una grande esperta del settore assicurativo a livello internazionale al fine di rispondere ai nuovi e più recenti trend d’innovazione che stanno interessando il settore finanziario e, in particolare, quello assicurativo.

Tech Engines si posiziona infatti come disruptor nel settore dell’insuretech, possedendo competenze e know-how unici a livello internazionale.

Tech Engines, già premiata come startup più innovativa della Regione Toscana del 2017 e e dal bando Smart&Start dell’Invitalia in 2019, ha creato il Sistema “InsurEngines” con l’obiettivo di offrire una soluzione olistica che integri nei sistemi di tariffazione l’enorme mole di dati provenienti da fonti nuove (generati in tempo reale, ad es. IoT, Meteo, ecc.) e tradizionali e che, facendo leva sulle tecniche di calcolo più avanzate, permetta alle compagnie assicurative di effettuare analisi più raffinate, sviluppare prodotti innovativi, offrire un miglior servizio efficientando le attività ed applicando un prezzo più equo e personalizzato ad ogni singolo cliente, con benefici per l’intero sistema economico-finanziario.

Concorrenza

Al momento, non esiste a livello internazionale una soluzione completamente integrata comparabile ad InsurEngines per l’analisi dei dati (incluse le immagini) e la tariffazione. Inoltre, a differenza dei competitor, InsurEngines è una soluzione modulare, i cui diversi componenti (Analysis, Tariff, Claims AI e i servizi di consulenza premium) sono vendibili singolarmente: tale flessibilità rappresenta un ulteriore punto di forza a favore di InsurEngines. In particolare: – per Tariff Engine, i prodotti sul mercato non sono in grado di gestire le quotazioni di prodotti con dati in tempo reale, oltre a limitare l’utilizzo di fattori di tariffazione ad un numero non adeguato alle esigenze di prodotti innovativi (es. instant insurance); – per Analysis Engine, nessuno dei prodotti legacy disponibili sul mercato è specificatamente dedicato al settore assicurativo, necessitando dunque, rispetto a InsurEngines, di ulteriori risorse ed effort per adattarli e utilizzarli in modo corretto; – per ClaimsAI, non esiste al momento sul mercato un prodotto equivalente che riconosca e valuti l’entità di un sinistro combinando algoritmi di riconoscimento delle immagini e di analisi dei dati IoT. Nel complesso, oltre a fornire un servizio end-to-end totalmente integrato, Tech Engines può far leva su competenze distintive maturate nel settore assicurativo e finanziario che rappresentano un unicum sul mercato difficilmente pareggiabile.
Settore: SERVIZI
Canali di Vendita: Direttamente

Stadio della startup

Prodotto/Servizio

Team

Dati della startup

Costituzione Impresa : 23/11/2016
Data iscrizione alla sezione delle Startup: 23/11/2016
Denominazione:
TECH ENGINES S.R.L.
Comune: FIRENZE
Codice Fiscale: 06683740481
Forma Giuridica : SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA
Codice Ateco : 6201
Settore : SERVIZI

Tech Engines

Modello di Business

Il business model di Tech Engines si basa sui seguenti stream: – abbonamento al sistema “InsurEngines”, nelle sue piattaforme “Tariff Engine” “Analysis Engine” – utilizzo on-demand del sistema “ClaimsAI” nonchè degli algoritmi di machine learning/intelligenza artificiale – consulenze specialistiche per la definizione di prodotti assicurativi innovativi (es. polizze basate su dati IoT e Intelligenza Artificiale) – consulenze specialistiche sui temi bigdata, analytics, machine learning su specifici ambiti (es. antifrode, ottimizzazione operations, ecc.) – disegno e hosting di preventivatori/app/webapp

Innovazione

Breve descrizione degli aspetti di innovazione che caratterizzano il business dell’impresa InsurEngines supporta l’intero ciclo di sviluppo e gestione del prodotto assicurativo, dal disegno del prodotto all’analisi delle performance dello stesso, fornendo alle compagnie assicurative una piattaforma integrata che: – abilita la gestione snella ed intuitiva di enormi quantità di dati (“Analysis Engine”), sui quali le compagnie assicurative potranno trarre evidenze e input per la definizione di prodotti innovativi (es. “instant insurance”) nonché per la revisione dei prodotti assicurativi tradizionali e l’efficientamento di tutte le attività della catena del valore dell’impresa assicurativa (es. la prioritizzazione delle attività di anti-frode), secondo moderne logiche di machine learning ed artificial intelligence basate sui big data. – abilita il disegno ed il calcolo delle tariffe/premi assicurativi (“Tariff Engine”) in tempo reale, sfruttando tutte le evidenze derivanti dall’Analysis Engine e combinando tali informazioni con i tradizionali database delle compagnie, creando valore dall’interazione fra questi ultimi e i modelli di analisi predittiva, intelligenza artificiale e di machine learning definiti, al fine di ottimizzare la gestione dei propri clienti, definire tariffe personalizzate sulla base del richiedente, il suo comportamento, l’occasione d’uso, nonché tutti gli elementi caratterizzanti il contesto in cui il cliente (o potenziale cliente) è immerso. – automatizza la gestione dei sinistri (“ClaimsAI”), sfruttando l’intelligenza artificiale per il riconoscimento e la quantificazione dei danni mediante l’intelligenza artificiale, velocizzando la liquidazione dei sinistri e ottimizzando la gestione delle riserve da parte delle Compagnie.Oltre agli elementi già citati, fattore di differenziazione è rappresentato senza dubbio dalla perfetta aderenza fra il sistema InsurEngines (inteso come le tre piattaforme Analysis, Tariff e Claims AI), le sue funzionalità e le business logic del settore assicurativo-finanziario, in funzione delle quali il Sistema è stato sviluppato, superando i limiti dei prodotti attualmente disponibili sul mercato, in modo da renderlo quanto più funzionale possibile ai Clienti.

Requisiti di innovazione tecnologica

R&S

Team Qualificato

Proprietà Intellettuale

classe di produzione
500K-1M euro
C

Leggenda Classe di Produzione
A=1-100K euro
B=100K-500K euro
C=500K-1M euro
D=1M-2M euro
E=2M-5M euro
F=5M-10M euro
G=10M-50M euro
H=più di 5OM di euro
ND=non disponibile

classe di addetti
5-9 addetti

Leggenda Classe di Addetti
A=0-4 addetti
B=5-9 addetti
C=10-19 addetti
D=20-49 addetti
E=50-249 addetti
F=almeno 250 addetti
ND=non disponibile

B
classe di capitale
10K-50K euro
4

Leggenda Classe di Capitale
1=1 euro
2=1-5K euro
3-5K-10K euro
4=10K-50K euro
5=50K-100K euro
6=100K-250K euro
7=250K-500K euro
8=500K-1M euro
9=1M-2,5M euro
10=2,5M-5M euro
11=più di 5M di euro
ND=non disponibile

prevalenza femminile
Forte

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza giovanile
NO

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente

prevalenza straniera
Forte

Legenda prevalenza femminile/giovanile/straniera
NO: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 ≤ 50%
Maggioritaria: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 > 50%
Forte: [% del capitale sociale + % Amministratoril / 2 > 66%
Esclusiva: [% del capitale sociale + % Amministratori] / 2 = 100%
?: Non disponibile

I dati sulla prevalenza sono riferiti al trimestre precedente