L'innovazione nel territorio

A Splendid Exchange - William J. Bernstein
A Splendid Exchange – William J. Bernstein

Info Utili

A Splendid Exchange – William J. Bernstein

In sintesi

A Splendid Exchange (2008) offre una panoramica completa degli eventi e delle invenzioni che hanno reso possibile il libero scambio su scala globale. Mostra anche come la lotta tra l’isolazionismo, o protezionismo, e il libero scambio sia iniziata molto prima che venisse coniato il termine “globalizzazione”. La storia ci mostra quanto sia naturale e vantaggioso il commercio tra le nazioni, ma ne rivela anche il lato oscuro e pericoloso.

William J. Bernstein

A Splendid Exchange – William J. Bernstein

A Splendid Exchange – William J. Bernstein

Gli esseri umani hanno commerciato tra loro fin da quando i nostri antichi antenati hanno iniziato a raccogliere i raccolti e a fabbricare strumenti di base.
Con l’esplorazione e l’espansione, sono aumentate anche le rotte commerciali e le nazioni che controllavano lo scambio di merci sono diventate le superpotenze globali.
La storia ci dimostra che il libero scambio ha offerto maggiori vantaggi rispetto all’isolazionismo e al protezionismo, ma ha anche portato a una diffusa disuguaglianza e per questo motivo deve essere perfezionato e migliorato.

Autore

William J. Bernstein

William J. Bernstein è un neurologo in pensione i cui scritti divulgativi si sono concentrati sulle moderne strategie di investimento e sulla storia finanziaria. Tra i suoi libri ricordiamo La nascita dell’abbondanza: come è stata creata la prosperità del mondo moderno e I quattro pilastri dell’investimento.

Per chi è A Splendid Exchange – William J. Bernstein

Economisti e storici
Le persone curiosi delle radici della globalizzazione
Consegnamenti di libero mercato e protezionisti commerciali
A Splendid Exchange - William J. Bernstein

Cerca altri Libri come A Splendid Exchange – William J. Bernstein